ebbene si “2” …
perché mi sembrava che questo fosse comunque il titolo più appropriato, quindi ho pensato bene di auto-legittimarmi alla ripetizione del titolo (già precedentemente utilizzato on this own blog) e di enumerarlo esponenzialmente alla “n” ogni qualvolta mi dovesse servire.
accoltivi dunque, attraverso questa breve intro motivazionale, veniamo a noi.
VENIAMO AI FATTI. decido dunque, sull’ondata di questa vena scrittoria rampante (che come avrete notato contraddistingue questa mia ultima era biografica), di partecipare, EBBENE SI (e why not, aggiungo pure), di partecipare, insomma, a questo concorso on line di poesie per giovani scrtittori emergenti.                                                                                                         decido di riguardarmi accuratamente (ma le cervella volano rapide altrove) alcuni mie scritti di epoca puberale, di gusto discutibile, ma sicuramente pregni di mille significati, inondati di mille incresparsi di suoni ed abitati da tutti quei folli ed eterei personaggi che abitavano la mia mente all’epoca (e che ancora, sovente, mi vedo sbucare, di quando in quando, tra i rami della mente …)   … fatti dei remi ali al folle volo, mi rileggo d’un fiato gli spassosi scritti, animandoli di indiscussa carica emotiva … ma sono troppo carchi di pesantezza …
sei davvero troppo pesante ed arcaica per presentarti così, con puberali, ebefrenici scritti a chi, ancor, non ti conosce …
E VADA!
mi dico
parteciperò al primo concorso poetico on line della mia vita (EBBENE SI) con una “degnissima dell’occasione” PIP MORRISON
E SIA, E SIA!
animata di ringalluzzito spirito, quasi mi avessero appena investito del cavalierato ad honorem presso la tavola rotonda, o nominato l’ottavo nano di biancaneve, o eletto nuova velona dell’anno …
beh, insomma, compilolarelativamodulustica,trascrivoinfrettalapipmorrison,eschiaccio”invio”tuttoveloce!! FATTO!!
okkey, … il difficile è fatto! ora non resta che attendere l’inaspettata (perché nel frattempo uno si autoimpone pure di non pensarci, di poter vincere, intendo, un concorso poetico con tanto di premio pecuniario, con una cacatilla rapidamente imbastita di senso, così quando succede è proprio una cosa inattesissima, di quelle che ti dici “ho partecipato per caso” e “non mi aspettavo sicuramente di vincere”, ma in realtà lo desideravi veramente un casino!) VITTORIA!
beh…attendo (facendo finta di non attendere, ovvio) lo scadere delle date concorsuali, controllo sul sito (MANNAGGIA ALL’ON LINE!) gli elenchi dei vincitori (in fretta, sai, COSI’TANTOPERGUARDARE…)
e non c’è il mio nome.
mah, dico io, si saranno sbagliati!
non avranno capito bene il senso della mia infausta, e molto sintetica nelle forme e nei modi, “pip morrison”?!
saranno intercorsi degli inestricabili problemi telematici (nonostante la mail di confermava incoming digitale della mia “opera prima”) che possano avere impedito ai giudici di accedere alla mia “creatura”, sovrastimandola la migliore tra tutte?!
mah … INFINITI MISTERI DEI CONCORSI ON LINE PER ASPIRANTI, NEOFITI, POETI!!
eppure …
J’ADORE PIP MORRISON, i still belive they could be great!!
quindi, preparatevi giudici! preparatevi oh voi, seduti sui vostri imponenti scranni dorati, voi tutti giudici di concorsi letterari on-line per proto peti non ancora estinti ..!!
le pip morrison colpiranno le vostre mails di posta riservate ai più ambiti concorsi poetici, vi colpiranno come staffilettate, vi riempiranno i server di posta elettronica, …
vi usciranno insomma parole e versi pipmorrisioniani dalle mutande …
(declaration ofextreme tenacity)
pip morrison non si arrenderà mmmmmai!
a voi, cari estenuati lettori, voi che siete giunti, attraverso una così ardua ed intricata lettura, all’epilogo di questo mio logorroico inanellar parole,
un invito
(inviting you)
sarei felice di ricevere qualche vostra P.M. (ovvero creazione in stile pip morrison, che potrete declinare in modo che sia il più possibile simile a voi, e che voi stessi possiate parlere attraverso di essa)
mi renderò io stessa bonario giudice delle vostre creazioni, alzando la mia paletta con un voto-sorriso.
buona notte a tutti!! attendo le vostre p.m. (ovviamenti non pubblici ministeri, gosh) versionS!!
Leka nosht!

Annunci